DOPPIO MISTO
La Repubblica - Ed. Genova

UN "DOPPIO MISTO" IN CASA BISIO

Il matrimonio è una messinscena

Testata
La Repubblica - Ed. Genova
Data
3 dicembre 2008
Firma
Raffaele Riverso
Immagini
Immagine dell'articolo su La Repubblica - Ed. Genova

Claudio Bisio coautore di "Doppio misto". Lui e lei in "Doppio Misto". Non si tratta di una partita di tennis bensì "dell"'autobiografia non autorizzata" di Claudio Bisio e sua moglie Sandra Bonzi. "Doppio Misto", libro edito da Feltrinelli, diventa pièce teatrale e gli autori diventano attori raccontando le loro vite parallele che, grazie al caso si incrociano. E così, lui si forma nella stimolante Milano degli anni Settanta/ Ottanta e lei a Bolzano sognando il mondo. Lui a trent' anni vive ancora a casa dei suoi, mentre lei a venti va a vivere da sola. Fino all'incontro, al primo bacio e al matrimonio. Lui, "dopo tanti anni passati assieme, ancora non la capisce". Lei, "dopo tanti anni passati assieme, ancora non lo capisce" e raccogliendo i panni sporchi sparsi per casa si chiede cosa abbia potuto fare "per meritarsi questo". Accanto ai due un' altra coppia formata dal regista Giorgio Gallione e la moglie Rosanna Naddeo, attrice. Inedita versione di moderatore, invece, per Gioele Dix. Il libro nasce perché Bisio e Bonzi, dato che si vedevano poco hanno iniziato a scriversi in maniera parallela senza mai incontrarsi in una vera e propria corrispondenza. Così facendo gli autori tratteggiano due percorsi di vita e portano in scena le difficoltà di una generazione che, contestati i rigidi ruoli del passato, procede, con scarsi modelli di riferimento, nelle difficoltà della convivenza.