Claudio Bisio – Che simpatico umorista
Presentazione

Libro e cassetta per ritrovare (o scoprire per la prima volta) alcuni dei personaggi interpretati negli ultimi anni da Claudio in televisione, o meglio su Italia Uno.

La cassetta - “Ascolta un cretino” - presenta in un serrato montaggio, curato dall’amico-regista Gigi Piola e da Antonella Rucci, della squadra di “Blob”, alcuni monologhi tratti da “Le Iene”; i farfugliamenti di Imbruglia, le smorfie di Biru Biru, gli intrallazzi di Micio, ma anche le pantomime di Marcel Bisieau e le imitazioni di Dario Fo e Paolo Limiti tratti dai due anni passati a “Mai dire gol” assieme ai ragazzacci della Gialappa’s band (Giorgio Gherarducci, Marco Santin e Carlo Taranto); infine le critiche di Mollacchia – sempre rivolte all’artista sbagliato, la disperazione del ballerino Christian orfano di Raffaella e le esibizioni del pianista marpione Jean Valjean, questi ultimi tutti personaggi di “Teatro 18”, programma condotto dall’amica, nonché spalla di gran lusso, Serena Dandini.

Il libro – “Claudio Bisio… che simpatico umorista” – riprende alcuni dei personaggi già incontrati nella videocassetta: in particolare, presenta gli scoop e i commenti calcistici del laido procuratore Micio, le iperboliche terapie mediche dello scienziato pro-doping Imbruglia e le recensioni del critico Romolo e Remo Mollacchia, “un entusiasta che considera stupendo il 90% del prodotto artistico mondiale, da Totò a Topolino, dal Sor Pampurio alla Cucinotta”.